Firenze: Giardino di Boboli l’attrazione più gettonata nell’estate 2019

Nonostante tutte le bellezze fiorentine, i turisti hanno espresso una chiara preferenza per Giardino di Boboli che si piazza, quindi, tra le attrazioni più gettonate a Firenze nell’estate 2019

Un trend in costante aumento quello che coinvolge l’intero complesso degli Uffizi e di Palazzo Pitti, ma che vede Giardino di Boboli in testa per numero di visitatori, durante questa estate.

Un fenomeno messo in luce dallo stesso Eike Schmidt, nonché direttore della Galleria degli Uffizi, che parla di dati moltiplicati in un solo anno e che presenta un certo stupore riguardo al tasso di crescita del Giardino di Boboli, ormai maggiore al 7%.

Al secondo posto troviamo, infatti, gli Uffizi con un tasso superiore al 6%, mentre Palazzo Pitti ha registrato una crescita che ha superato il 3%.

Un agosto di fuoco, quindi, quello del turismo fiorentino, che non ha risparmiato nemmeno la Galleria degli Uffizi, regalandole un record per numero di turisti.

Parliamo, infatti, di un incremento superiore al 5% rispetto allo scorso anno, che si traduce in più di 20.000 turisti per un totale che supera le 400.000 presenze.

Tuttavia, analizzando i dati dei primi 8 mesi del 2019, è Palazzo Pitti a posizionarsi in testa a tutti, superando dell’8% i dati precedenti relativi alle presenze.

Visitatori che non mancano nemmeno a Boboli, che si posiziona al secondo posto in questa classifica alternativa e, infine, gli Uffizi con un 4% in più di visitatori rispetto al 2018.