Aprire un Bed and Breakfast nel condominio

Molti amministratori di condominio ricevono domande circa la trasformazione di un normale appartamento in un bed and breakfast.  L’appartamento classico può quindi diventare un’attività commerciale.In una città d’arte come Firenze il rilancio del settore turistico impone di cambiare la vivibilità condominiale,  il condominio tende quindi a variare il ruolo proprio della Residenza per trasformarsi in un’attività economica. 

Si possono trasformare gli appartamenti in camere turistiche?

Il primo passo per aprire un bed and breakfast è quello di presentare una scia che consente l’avviamento dell’attività di bed and breakfast.  in base al proprio comune varia la documentazione da presentare. sicuramente servono planimetria dell’immobile assicurazione conformità degli impianti,  E naturalmente il titolo di possesso dell’appartamento. Per quanto riguarda i riferimenti di legge la disciplina per i bed and breakfast nel nostro paese è la legge 217 del 1983.

Per creare un b&b nel proprio condominio serve naturalmente all’approvazione dell’assemblea condominiale A meno che il regolamento contrattuale del condominio vieta espressamente l’esercizio di questa attività la delibera dell’assemblea condominiale deve essere all’unanimità.